LA SCUDERIA VESUVIO E I SUOI PARTNER AL MOTORSHOW 2016

La SCUDERIA VESUVIO insieme ad i suoi partner sarà presente dal 3 all'11 Dicembre al MOTORSHOW di Bologna.

È partita venerdì 2 dicembre l’edizione 2016 del “Motor Show” di Bologna.

Dopo un anno di assenza, la nota kermesse emiliana è tornata nuovamente in auge, raggiungendo il traguardo delle quaranta primavere.

Come sempre numerose sono le case costruttrici presenti alla più grande esposizione italiana dedicata al mondo dell’automobile.

Oltre alla statica esposizione delle vetture, la famosa “Area 48” delizierà il palato degli appassionati con innumerevoli competizioni durante la lunga settimana che si concluderà Domenica 11 Dicembre con il “Memorial Bettega”.

A conclusione di un’ottima annata agonistica e dopo il recente successo di partecipanti e pubblico al “10° Trofeo Natale Nappi”, la SCUDERIA VESUVIO sarà presente al “Motor Show”.

Il team campano, grazie al sostegno dei suoi partner e con il Patrocinio del Comune di Agerola e dell’Automobile Club Napoli, ha allestito un suo spazio all’interno della grande fiera bolognese.

A due passi dall’Area 48, nel Padiglione 36 presso lo Stand numero 30 la SCUDERIA VESUVIO avrà in esposizione tre autovetture: la piccola Fiat 500 di Onofrio Criscuolo, neo Campione Italiano “Le Bicilindriche – Pista”; la fiammante Fiat X1/9 Dallara di Gennaro Ventriglia, Campione Italiano Velocità Salita Autostoriche di classe Silhouette 1.6; e la Formula Tatuus Master di Mario Pappalardo, Campione Siciliano di Velocità.

Grande soddisfazione trapela dalla dirigenza della Scuderia Vesuvio:

“Siamo orgogliosi e felici di poter essere presenti al Motor Show – afferma il Presidente Valentino Acampora – con la presenza a questa manifestazione chiudiamo alla grande questo 2016.

Mi sento però in dovere di fare alcuni ringraziamenti, in primis ai proprietari delle vetture, che con piacere hanno accettato di “privarsene” per due settimane ed esporle nel nostro spazio; a tutti i piloti del Team, che con le loro prestazioni ci regalano vittorie e soddisfazioni continue, ma principalmente – conclude Acampora – devo ringraziare di cuore tutti i nostri partner, che non hanno esitato a sostenerci anche in questa nuova avventura dandoci tutto il loro supporto.

Con queste premesse le basi per un grande futuro ci sono tutte, dobbiamo solo continuare a lavorare in questo modo.”

Ufficio Stampa Scuderia Vesuvio

 

>>> SCARICA COMUNICATO <<<